Mutuo con adesione al fondo di garanzia per la prima casa

Il Mutuo Casa con adesione al Fondo di Garanzia per la prima casa può essere richiesto per acquistare immobili adibiti ad abitazione principale o per acquisto ed interventi di ristrutturazione e accrescimento dell’efficienza energetica.

Il prodotto prevede la possibilità di finanziare fino al 100% del valore dell’immobile (entro il limite di 250 mila euro), di estendere la durata fino a 30 anni per i mutui a tasso variabile e beneficiare di un tasso calmierato per i soggetti prioritari (il TEG non potrà essere superiore al tasso effettivo globale medio TEGM, pubblicato trimestralmente). Il mutuo in richiesta non potrà prevedere erogazioni frazionate (es. a stato avanzamento lavori).

I richiedenti, all’atto della presentazione della domanda di accesso alla garanzia (scarica PDF) disponibile anche sul sito internet del gestore del Fondo (www.consap.it), non devono risultare proprietari di altri immobili ad uso abitativo ad eccezione di quelli acquisiti per successione a causa di morte, anche in comunione con altro successore, e che siano in uso gratuito a genitori o fratelli.

Principali condizioni

Destinatari

Persone fisiche (di età superiore ai 18 anni che alla scadenza del mutuo non superino i 75 anni).

Soggetti prioritari sono:
- giovani coppie costituite almeno da 2 anni, coniugati o conviventi more uxorio, con uno dei componenti con età inferiore ai 35 anni;
- nucleo mono genitoriale con figli minori;
- giovani di età inferiore ai 35 anni titolari di un rapporto di lavoro atipico di cui all’articolo 1 della legge 28 giugno 2012, n. 92;
- conduttori di alloggi di proprietà degli Istituti autonomi per le case popolari.

Finalità

- acquisto di immobili adibiti ad abitazione principale, anche con accollo da frazionamento che non abbiano le caratteristiche di lusso e non rientranti nelle categorie catastali A1 (abitazioni signorili), A8 (ville), A9 (castelli, palazzi);
- acquisto ed interventi di ristrutturazione e accrescimento dell’efficienza energetica.

Importo finanziabile

non superiore a € 250.000

Durate previste

fino a 30 anni (tasso variabile);
fino a 20 anni (tasso fisso).

Pagamento rata

Gratuita con addebito in conto corrente

T. variabile (Euribor)

spread 1,49% in caso di finanziabilità fino al 50% del valore dell’immobile;
spread 1,89% in caso di finanziabilità dal 50,01% fino al 70% del valore dell’immobile;
spread 2,09% in caso di finanziabilità dal 70,01% fino al 100% del valore dell’immobile.

T. fisso (IRS di periodo)

spread 1,59% in caso di finanziabilità fino al 50% del valore dell’immobile;
spread 1,79% in caso di finanziabilità dal 50,01% fino al 70% del valore dell’immobile;
spread 2,19% in caso di finanziabilità dal 70,01% fino al 100% del valore dell’immobile.

Spese istruttoria

1%

Pagamento rata

Gratuita con addebito in conto corrente.

Sospensione rata / allungamento durata mutuo

In caso di perdita del posto di lavoro, di malattia invalidante o di morte di uno dei mutuatari è possibile effettuare la sospensione del pagamento della quota capitale (per un massimo di 12 mesi) e l’allungamento della durata del mutuo (per un massimo di 24 mesi).

Servizi accessori obbligatori

La copertura assicurativa incendio dell'immobile è obbligatoria.
Il cliente può scegliere se sottoscriverla attraverso la banca oppure con una compagnia di primaria importanza a sua scelta

Servizi accessori facoltativi

A copertura del rimborso del credito derivante dal finanziamento il cliente ha la possibilità di
aderire ad una polizza assicurativa, tra cui le principali di seguito elencate:

Ramo danni
- Proteggi Reddito Platinum di Cf Assicurazione per i privati e le ditte individuali;
- Proteggi Conto Corrente di Cf Assicurazione per i dipendenti pubblici.

Ramo vita
- Pensiamoci Insieme di Cf Assicurazione (premio annuo);
- Sei Coperto di CF Assicurazione (premio unico);
- Doppio Valore di Sara Assicurazioni (premio annuo).

Informativa

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni contrattuali dei prodotti e dei servizi illustrati e per quanto non espressamente indicato è necessario fare riferimento ai Fogli Informativi che sono a disposizione dei clienti presso tutte le Filiali della Banca e sul nostro sito internet, nella sezione Trasparenza.