Cresce il numero dei soci di Banca Don Rizzo. La Banca ha dato il benvenuto ai nuovi soci del territorio di Paceco con una cerimonia che si è svolta nei locali della Banca alla presenza del sindaco, Giuseppe Scarcella e del parroco della chiesa Matrice, Don Vincenzo Basiricò, del presidente di Banca Don Rizzo Sergio Amenta e del direttore generale dell’istituto Antonio Pennisi.

Il Presidente, dopo i saluti del sindaco e del parroco, si è soffermato sull’importanza della cerimonia di benvenuto in quanto “si tratta dei primi soci che fanno ingresso nella compagine societaria della Banca in questo territorio dopo l’acquisizione della ex BCC di Paceco alla fine del 2017 riprendendo un dialogo con la comunità che la Banca non ha mai interrotto”.

Il Direttore ha illustrato l’evoluzione dei risultati raggiunti dalla Banca negli ultimi quattro anni soffermandosi sui risultati del bilancio semestrale al 30 giugno che evidenzia un utile di circa 1,8 milioni di euro. “L’adesione al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea – conclude Pennisi – ha proiettato la Banca in un più ampio scenario operativo, mantenendo la propria vocazione di banca locale della comunità e riaffermando la vicinanza alla collettività che l’incontro con i nuovi soci vuole ribadire agli oltre 4 mila soci”.